Capelli ricci: acconciatura corta bruna

Capelli ricci, acconciatura corta bruna: descrizione

Ecco un’acconciatura un po’ retrò ma davvero incantevole, perché ricca di onde e riccioli. Si tratta di un look perfetto per ogni occasione speciale, che richiede ritocchi regolari per mantenere un aspetto sano e brillante.

 

Capelli ricci acconciatura bruna corta

Capelli ricci: acconciatura corta e bruna

 

 

Capelli ricci, acconciatura corta bruna: il look in pochi step

  • Applicare la styling mousse sui capelli umidi, utilizzando il palmo della mano come unità di misura, e distribuire uniformemente su tutta la lunghezza. La mousse aggiungerà tenuta e aiuterà ad ottenere risultati migliori.
  • Usando l’angolo del pettine, e stando in piedi di fronte allo specchio effettuare una riga più spostata sulla destra.
  • Utilizzare una spazzola radiale media, perfetta per appianare i capelli mossi o ricci e per dare corpo a quelli lisci. Verificare che abbia setole pure, in modo da non danneggiare i capelli.
  • Per asciugare la parte posteriore, posizionare la spazzola nella sezione di capelli più vicina alla nuca. Puntando il phon sulla parte da asciugare, tirare con la spazzola dalla radice alla metà della lunghezza e curvare le punte verso il basso. Ripetere lo step fino a che i capelli non saranno completamente asciutti.
  • Per asciugare i lati, prendere una piccola sezione di capelli dalla parte anteriore e agganciare il resto dei capelli. Posizionare quindi la spazzola e tirare i capelli in avanti intorno al viso (questo movimento crea corpo). Anche in questo caso, una volta raggiunge le punte, girarle verso il basso e ripetere fino a che i capelli non saranno asciutti.
  • Usare dei bigodini termici medi per ottenere ricci flessibili e corposi. Prendere l’intera sezione posteriore dei capelli e poi, a partire dalla corona, prendere sezioni più piccole non più larghe del diametro del bigodino e pettinarle per assicurarsi che non ci siano nodi. Posizionare il bigodino alle estremità della sezione di capelli e poi girarlo lungo il fusto del capello verso le radici e fissarlo con uno spillo o clip. Continuare ad applicare i bigodini fino al raggiungimento della nuca e tenerli fino a raffreddamento. Sui lati, invece, posizionare i bigodini verticalmente.
  • Applicare una piccola quantità di cera sulle punte con la punta delle dita.
  • Applicare una piccola quantità di smoothing shine sui palmi delle mani e poi distribuirlo dalla metà della lunghezza alle punte. Fare attenzione a non passarlo sulle radici e anche a non esagerare in qualsiasi zona, per non appesantire i capelli, facendoli apparire grassi.
  • Applicare, infine, una piccola quantità di lacca, ad una certa distanza, all’intera capigliatura, in modo da ottenere una forte tenuta.

 

acconciatura corta bruna capelli ricci

Capelli ricci: acconciatura corta e bruna

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.